L’aspetto che oggi è riconosciuto fondamentale da tutti gli studiosi dell’organizzazione, allo scopo di gestire efficientemente la complessità sociale ed economica, è la necessità di dare uno spazio maggiore agli individui, consentendo loro, attraverso l’implementazione delle soft skills, di sviluppare il proprio potenziale.

Data l’importanza rivestita da queste competenze, il World Economic Forum (WEF) nel report “Future of Jobs” ha elencato le 10 “soft skills” indispensabili nel 2020 e nel futuro del lavoro, ovvero le capacità di problem-solving, pensiero critico, creatività, gestione delle persone, coordinarsi con gli altri, intelligenza emotiva, decision-making, orientamento al servizio, negoziazione e flessibilità cognitiva.

La domanda sorge spontanea: è possibile implementare le soft skills? La risposta è sì.

Sviluppare team building con tecniche di gamification

Tra i vari metodi, uno in particolare è finalizzato allo sviluppo del pensiero, della comunicazione e della capacità di risolvere problemi complessi di gestione aziendale: il LEGO Serious Play (LSP). Questo metodo, attraverso l’impiego del gioco di costruzioni LEGO, ha l’obiettivo di favorire il pensiero creativo mediante la progettazione di modellini tangibili di idee strategiche che risiedono nella mente di ogni persona.

L’idea alla basa del concetto “pensa con le tue mani”, sul quale si fonda il LSP, prende spunto dalle Neuroscienze e dalla Psicologia. Diverse teorie, infatti, hanno evidenziato che i processi cognitivi, come l’apprendimento e la memoria, sono fortemente influenzati dal modo in cui usiamo il corpo per interagire col mondo.

Rendere le proprie idee visibili e tangibili attraverso la loro concretizzazione in un modellino risveglia la creatività delle risorse e incrementa le capacità di facilitate thinking, ovvero il pensare in modo più facile e veloce, problem-solving, strategic decision-making e visual storytelling, ossia raccontare quello che viene costruito.

Nello specifico, mediante attività di team building basate sull’utilizzo di mattoncini LEGO, è possibile creare metafore della propria identità organizzativa e delle proprie esperienze.

PEOPLE10: implementare soft skills in azienda con LEGO Serious Play

PEOPLE10 è un progetto che si pone l’obiettivo, attraverso due training appositamente strutturati, di misurare e potenziare le 10 soft skills in azienda e, più nello specifico, allenare le 10 soft skills per accrescere il potenziale nei manager e nei team di lavoro, migliorando, di conseguenza, le prestazioni.

Il progetto si struttura in più fasi. Infatti, dopo un’iniziale fase di conoscenza dell’organizzazione aziendale e pianificazione, attraverso una fase di MAP individuale, vengono misurate scientificamente le soft skills in modo da valorizzare le skills possedute e sviluppare quelle non sfruttate in modo completo, al fine di raggiungere il successo lavorativo e garantire migliori performance individuali e di gruppo oltre ad un’elevata soddisfazione lavorativa. Durante la seconda fase DEVELOP, infatti, si sviluppano tali abilità, attraverso appositi training personalizzati, colmando così il divario tra skills possedute e non sfruttate in modo completo.

Peculiarità del progetto è proprio la sua suddivisione in due training e, quindi, la possibilità di scegliere il più adatto a rispondere alle esigenze specifiche di un’azienda.

BRAIN TRAINING

Nello specifico, mediante il BRAIN TRAINING vengono individuate, tramite Test Cognitivi scientifici e un colloquio individuale post test, e successivamente potenziate, le capacità di sviluppare il Pensiero critico, la Capacità di giudizio e di Decision-making, il Problem-solving, la Flessibilità cognitiva, la Creatività e la Gestione delle persone. Infatti, BRAIN TRAINING si rivolge a leader e manager che si trovano ad affrontare scenari organizzativi e di mercato sempre più complessi e in continua trasformazione e sono alla ricerca di soluzioni innovative volte a garantire una maggiore competitività.

Nello specifico, al fine di potenziare tali abilità, la fase DEVELOP del BRAIN TRAINING è composta da appositi training quali l’Empowerment cognitivo on line, il LEGO Serious Play e il PeopleManagement. Infine, viene fornita all’azienda la possibilità di scegliere se ripetere la fase MAP e, quindi, adottare il sistema di validazione scientifico test-retest, per la verifica delle competenze acquisite e in progress.

Potenzia le qualità e le competenze individuali per raggiungere il miglior rapporto performance-benessere organizzativo e individuale con PEOPLE10!
Compila il il modulo sul sito per ricevere informazioni!
Categorie: Formazione

× Promuovi il benessere, scrivimi su whatsapp!